Salvatore Murgia

Salvatore Murgia Niola, è nato a Macomer nel 1933, Allevatore di professione, stimato e apprezzato poeta in lingua sarda. Compone sin dalla tenera età. Inizialmente si è cimentato con o poeti improvvisatori nei vari palchi in occasione di festeggiamenti locali, per poi passare ai componimenti a tavolino. Attualmente è tra i poeti più premiati della Sardegna. Al suo attivo anche diverse pubblicazioni in versi e l'organizzazione di importanti eventi culturali.

  1. Bertula boida
  2. Bidda 'e cultura
  3. Bisos fuidos
  4. Deghina glossa
  5. Disterrados
  6. Drommi e bisa
  7. Isperas
  8. Ite sònnio
  9. Luna prena
  10. Mi naran
  11. Nues Faineras
  12. Oe nÚ
  13. Otto lustros
  14. Su Paba Franziscu
  15. Roca Funesta
  16. Sardigna Ospitale
  17. S'incantu 'e setzere a caddu
  18. Teraccas anzenas
  19. Terra
  20. Tessinzu
  21. Torra, Beranu

CONTOS

COSTANTINO LONGU    FRANCESCHINO SATTA   POESIE IN LINGUA ITALIANA

Elenco Poeti

INDICE  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U W X Y V Z