Giancarlo Secci


Giancarlo Secci è nato a Nurri, nel Sarcidano, il 25 aprile del 1943. Ha conseguito in tarda età la Laurea Magistrale in Filologie e Letterature Classiche e Moderne presso l'Università degli Studi di Cagliari con la tesi bilingue “Premius litèrarius de oi in Lìngua Sarda” (vincitrice del Prèmiu Wagner pro tesis de làurea in sardu – Posada 2014).
Dal 2010 ha incominciato a partecipare ai Concorsi Letterari con riconoscimenti ricevuti a: Ozieri (prosa e poesia), Desulo (prosa e poesia), Tonara, Oniferi, Teti, Berchidda, Bànari, Lula, Pattada, Iglesias, Villanovatulo, Ossi, San Sperate (prosa e poesia), Posada, Torpè, Bortigali, Sedilo, Quartu (prosa), Quartucciu, Selargius (prosa e poesia), Mara (prosa), Silius, Escalaplano (prosa e poesia), Riola, Ierzu (prosa), Terralba (prosa e poesia), Escolca, Siniscola, Bonorva (prosa), Capoterra (prosa), Brescia, Nosside...
Parte della sua produzione poetica è stata raccolta nel volume “Femus cincu fradis” (Poesie e racconti in due lingue) pubblicato nel 2014 da Aracne Editrice Srl, Roma.

  1. Annùgiu
  2. Atòngiu
  3. Attesu de bidda
  4. Axèliu
  5. Bisu
  6. Chimera
  7. Emotzionis
  8. Ierru
  9. Is pentzamentus
  10. is stellas morint ònnia dia
  11. Noti de austu
  12. Obrescendi
  13. Ororu de su mari
  14. Sa grandu tristura
  15. Sa morti de sa mata
  16. Su mudori
  17. Surrùngiu
  18. Su strintu
  19. Tandu
  20. Temporada stadiali
  21. Unu schèsciu de arrosada

Contos

  1. Cassa Manna
  2. Femus cincu fradis
  3. Sa figumorisca
  4. Su serbidori
  5. Su soli in pratza
  6. Unu mengianeddu

CONTOS

COSTANTINO LONGU    FRANCESCHINO SATTA    POESIE IN LINGUA ITALIANA

Elenco Poeti

INDICE  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U W X Y V Z