Antonio Sanciu

 

Antonio Sanciu è nato a Buddusò nel 1951. Ha compiuto i suoi studi a Pordenone e a Trieste, dove si è laureato in Lettere Classiche. Dal 1979 al 2018 è stato Funzionario Archeologo della Soprintendenza e ha diretto numerosi scavi archeologici, pubblicando i risultati in varie sedi, scientifiche e divulgative. Dal 2020 ha iniziato a scrivere poesie in lingua sarda, ottenendo riconoscimenti al Premio Logudoro di Ozieri. Nel 2022 ha pubblicato il libro di poesie Sa chìgula non sessat de cantare. Attualmente vive a Nuoro.

  1. Carpe diem
  2. Chena isperantzia
  3. Cuntrastu tra Deus e s’omine
  4. Dies de ammentu
  5. E naran chi s’istoria est mastra ’e vida
  6. In caminu

CONTOS

COSTANTINO LONGU    FRANCESCHINO SATTA     POESIE IN LINGUA ITALIANA

Elenco Poeti

INDICE  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U W X Y V Z