Salvatore Poddighe

Salvatore Poddighe era nato a Sassari da famiglia di dualchesi il 6 gennaio 1871, ma visse sin dalla nascita a Dualchi, sino a quando per ragioni di lavoro si trasferì nell’iglesiente dove intraprese il lavoro di minatore. Sposato con Maria Zuddas di Sardara misero al mondo ben sei figli. A Iglesias Poddighe divenne amico di tanti altri poeti, tra questi: Pittanu Morette di Tresnuraghes, Pietro Caria di Macomer e Antonio Bachisio Denti di Ottana. Salvatore Poddighe, nella stessa Iglesias, dopo una forte depressione il 14 novembre 1938 si tolse la vita.

  1. Divisiones de Sardigna
  2. Sa Creazione
  3. Sa mundana cummedia
  4. Sos amores de Antoneddu
  5. Su bene operare
  6. Su divinu astore
  7. Su malu operare

CONTOS

COSTANTINO LONGU    FRANCESCHINO SATTA     POESIE IN LINGUA ITALIANA

Elenco Poeti

INDICE  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U W X Y V Z