Antonio Mura

Antonio Mura nacque a Nuoro il 24 luglio 1926, il padre Pietro, operaio ramaio di origine isilese, fu tra i maggiori poeti del Novecento sardi. Tra il 1947 e il 1948 collabora al periodico Aristocrazia, fondato e diretto da Raffaello Marchi, poeta e attivo animatore culturale, la sua persona risulta rilevante nella redazione conclusiva di "Lingua e dialetto". Si è spento a Bologna nel 1975.

  1. A tene – tene
  2. Lassàe ki s’òmine kiettu
  3. Mi naban sos amikos
  4. Ribos de Kelu
  5. Su primu Amore

CONTOS

COSTANTINO LONGU    FRANCESCHINO SATTA   POESIE IN LINGUA ITALIANA

Elenco Poeti

INDICE  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U W X Y V Z