SEI OVUNQUE

NOSTALGIA DI TE,
MENTRE FUORI CADE LENTA E MONOTONA LA PIOGGIA
ED IL SUO RUMORE MI RICORDA L'ECO DELLA TUA VOCE.

NOSTALGIA DI TE,
MENTRE NELLE OMBRE DEL PARCO VEDO IL TUO VOLTO,
CON IL TUO DOLCE SORRISO.

NOSTALGIA DI TE,
MENTRE IL RUMORE DEL VENTO TRA GLI ALBERI
MI SUSSURRA IL TUO NOME.

SEI OVUNQUE, COME LA VERITA'.
BASTA CERCARTI.

ROSARIA MENNILLO

 

Statistiche sito,contatore visite, counter web invisibile
WOP!WEB Servizi per siti web. Contatori, statistiche, forum, sondaggi... GRATIS!