I tuoi occhi

Appaiono fra i sussurri del vento
nel silenzio di pini e rododendri,
o nel carico turchino del cielo
che si gonfia del sole del mattino.

Discendon la purezza del torrente,
e il sasso pallido di luna asceso
dal monte nella notte arsa di stelle
li guida al loro nido verso il mare.

Li aspetto all'orizzonte oltre la spiaggia
quegli occhi tuoi che non ho visto mai,
gli occhi birbi che t'accendono il volto.

Li cerco nel tramonto appeso al molo,
ma c' solo una barca che rientra
e che come me ammaina i suoi pensieri.

Antonio Ferrari

Statistiche sito,contatore visite, counter web invisibile
WOP!WEB Servizi per siti web. Contatori, statistiche, forum, sondaggi... GRATIS!