Peppe Montesu

Peppe Montesu è nato ad Orune (NU). Sposato a Nuoro dove risiede dal 1968.
Ha lavorato ad Ottana dal 1972 al 2005, attualmente è in pensione e fa il Consigliere Comunale al secondo mandato.
Ha quattro figli e tre nipoti.
Ama il canto a tenore, la poesia Sarda e tutto ciò che riguarda la Sardegna di cui è costantemente innamorato.
Dal suo paese natale, Orune, non si è mai separato vi ritorna spesso e condivide nel bene e nel male ogni avvenimento.
Scrive poesie dal 2013 e ha pubblicato un libro “Sas Venas de su Coro”, non ama i concorsi e i premi, preferisce pubblicare le sue opere su Face Book in una pagina, “Peppe Montesu Poesie“, che gestisce e aggiorna quotidianamente.
Peppe Montesu oltre a scriverle le poesie le canta con i ritmi trasmessigli dai suoi antenati nei campi o in “sos fochiles”.

  1. A Babbu, Antoni Montesu
  2. A Babbu meu
  3. A ballare
  4. A Ballu
  5. A bannidare innocente
  6. A bois lizzeras affido
  7. A bortas ..pensenne
  8. Adiu, Nugoro Adiu
  9. Aes de chelu
  10. A faeddu chin sa Luna
  11. Afetos
  12. Affannos volade
  13. Agonia e Morte
  14. A Juvanne Lilliu de Barumini
  15. Alas ti presto...
  16. A Maria
  17. Ammentanne a Orune
  18. Amore
  19. Amore Negadu
  20. A netta mea Camilla
  21. A Nostra Signora e su Cossolu
  22. Apo vidu
  23. Ardia
  24. Aspettanne Sa Risposta
  25. A tie Sardigna
  26. Augurios de paghe
  27. A una zovana
  28. Cantu dolore galu..
  29. Conta tue
  30. Franziscu chin sos maladios
  31. Infatu a Padre Luca…
  32. In ojos abbandonu
  33. In sa tumba ‘e babbu
  34. LuGhes de Beranu
  35. Montes
  36. A Nanni Sulis 110 annos dopo
  37. Nara ti amo
  38. Nazzemi Montes
  39. Nemos pranghet
  40. Non so inoghe
  41. Nottes infinidas
  42. Nugoro torra tue
  43. Obbligadu
  44. O caru fizu caru
  45. Oras amaras
  46. Oriolu
  47. Orune Cara
  48. Passione amorosa
  49. Pastore
  50. Pedinne Perdonu
  51. Pensanne a un afetu
  52. Piantu e Lacrimas
  53. Poesia e Rimas
  54. Portos sicuros
  55. Precadoria a sa morte
  56. Predas mudas
  57. Preghenne pro sa fiza
  58. Prena e dulcura
  59. Prite goi crudele
  60. Pro sa morte de Pinuccio Sciola
  61. Pruite
  62. Rosa de su giardinu profumada
  63. Rundine Lizzera
  64. Sa leada
  65. Sa “Leada” ‘e su pastore
  66. Sa Partenzia
  67. Sos pizinnos Sirianos
  68. Sos rajos argentados de sa Luna
  69. Su donu e sa poesia
  70. Umbe Ses
  71. Torranne a locos meos
  72. Turtura innocente
  73. Volos de s’anima

CONTOS

COSTANTINO LONGU    FRANCESCHINO SATTA   POESIE IN LINGUA ITALIANA

Elenco Poeti

INDICE  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U W X Y V Z